Menu Principale



Ciao, ti chiediamo solo un minuto. Beverly Club e' gratuito in continua crescita. Se ti piace fai qualche click sui nostri sponsor, a te
non costa nulla, ma per noi sono molto importanti. Ci aiutano a coprire le spese e a continuare lo sviluppo di questo progetto. Grazie! ;)

Devi essere loggato per usare la shoutbox!
Notizia:
   Indice   Aiuto Arcade Ricerca Chat Agenda Gallery  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: Freno posteriore a vuoto: consiglio.  (Letto 1360 volte)
Marcoh
Beverlysta Newbie
*
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Età: 42
Località: Roma
Provincia: ND
Messaggi: 25


Beverly 400 Tourer i.e.


« inserita:: Dicembre 27, 2016, 10:30:41 am »


Buongiorno a tutti e auguri anche se in ritardo.

Il 23 dicembre ho usato il mio bev 400 nel traffico di Roma, ad un certo punto il freno posteriore
e' andato a vuoto, fortunatamente in fila non ho avuto problemi, pompando il freno da fermo riacquistava pressione ma come provavo a camminare e frenare scaldando i freni riandava a vuoto.

Stando a 50 km da casa non so' se ero piu' preoccupato o inc....to, mi fermo e la pinza posteriore era a dir poco bollente, l'anteriore frenava regolarmente.

Pit stop, perche' frenare improvvisamente solo con l'anteriore sarebbe significato cadere prima o poi , lascio freddare il tutto e riparto, il freno ha reiniziato a funzionare regolarmente come tutt'ora.

Ho " il vizio" di usare solo il freno posteriore, uso anche l'anteriore quando ho bisogno di avere un frenata piu' pronta.

Ho letto vari post nel forum riguardo a questo problema, viene suggerito un cambio di olio freni se piu' vecchio di 2 anni. Il mio bev ha 7 anni ma e' stato usato pochissimo ( 8000 km).

IL mio dubbio e' questo: tra 10 scooter e moto non mi e' mai successa una cosa del genere, e' un difetto "congenito" del Beverly ? Ok faro' sostituire l'olio, di tutto l'impianto frenante o solo del posteriore ? Se con 10 gradi esterni dopo 500 metri di fila mi ha fatto questo difetto, cosa mi devo aspettare con 40 gradi questa estate ?

Un grazie un po' deluso.



 
Registrato

MarcoH
lele73
Beverlysta Moderatore
Beverlysta Hero
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Età: 44
Provincia: Pistoia
Messaggi: 4398


cvt-fr4 e bitubo WME


« Risposta #1 inserita:: Dicembre 27, 2016, 01:45:38 pm »

Se l'olio ha tutti quegli anni lo devi cambiare, ha assorbito umidità ed è diventato spugnoso, non c'entra nulla se ha fatto pochi km conatno gli anni, son troppi, può essere pure che una pasticca strusci e che surriscaldi la pinza, metti l'olio vecchio e fai la somma dei problemi e il circuito diventa spugnoso. Cambia l'olio, c'è la procedura di come fare anche sul forum, fai una Ricerca la trovi
Registrato


non importa con che mezzo ma vai sempre dove ti porta il cuore
Marcoh
Beverlysta Newbie
*
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Età: 42
Località: Roma
Provincia: ND
Messaggi: 25


Beverly 400 Tourer i.e.


« Risposta #2 inserita:: Gennaio 02, 2017, 09:00:28 am »

Buongiorno a tutti e buon anno,

grazie per la risposta, al prossimo tagliando faro' sostituire l'olio dei freni.

 
Registrato

MarcoH
Marcoh
Beverlysta Newbie
*
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Età: 42
Località: Roma
Provincia: ND
Messaggi: 25


Beverly 400 Tourer i.e.


« Risposta #3 inserita:: Marzo 09, 2017, 09:40:21 am »

Salve a tutti,

dopo il problema ho fatto sostituire pasticche, olio freni e spurgo impianto e per un po' di mesi e' andato bene ma ieri mattina fortunatamente a bassa velocità e non nel traffico improvvisamente la pinza del freno posteriore e' andata a vuoto.

Questa mattina ho fatto una prova: ho frenato ripetutamente con il freno di dietro ( solo il posteriore) in marcia e ho notato che la corsa della leva del freno posteriore andava sempre ad aumentare di corsa e diventare sempre piu' morbida fino a che non e' andata a vuoto, sono sceso e ho controllato se la ruota girasse libera e con sorpresa ho constatato che e' rimasta frenata.
Ho lasciato freddare ed ad un certo punto ho sentito come un rumore di "sgancio". A mio avviso il pistoncino della pinza aumentando di temperatura rimane fuori lasciando a contatto il ferodo con il disco e di conseguenza lascia la ruota frenata. Problema risolvibile ( si ok frenare anche con l'anteriore per evitare il surriscaldamento della pinza posteriore) ? Oppure e' un difetto congenito dovuto magari al sottodimensionamento della pinza ? Premetto che avevo un Kimco xciting 250, un ammasso pesante di ferraglia ma non mi ha mai fatto questo difetto, come tutti i scooter che ho avuto in passato.

Un grazie sconsolato.
Registrato

MarcoH
lele73
Beverlysta Moderatore
Beverlysta Hero
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Età: 44
Provincia: Pistoia
Messaggi: 4398


cvt-fr4 e bitubo WME


« Risposta #4 inserita:: Marzo 09, 2017, 12:05:45 pm »

Caspita  Huh?
ma il meccanico quando ha fatto la manutenzione non ha controllato che la ruota rimaneva frenata Angry,
spesso tale problema è causato da un on perfetto centraggio della pinza sul disco, in pratica la pinza lavora sbilanciata su un lato e dal quel lato con più difficoltà la pasticca torna indietro mantenendo la ruota frenata, alla lunga surriscaldandosi le pastichhe si surriscalda anche l'olio che poi fa l'effetto spugna sulla frenata.
Innanzitutto andrebbe verificato il centraggio pinza e se poi viene rilevato qualche discostamento andrebbero aggiunti degli spessori adeguati sul fissaggio pinza per compensare il problema. Se una volta centrato il tutto il problema continua a manifestarsi c'è un problema alle guarnizioni del pistoncino che probabilmente ha una guarnizione che lo impicca e non fa più tornare indietro la pasticca, insomma sono cose di ordinaria amministrazione che un meccanico dovrebbe sapere
Registrato


non importa con che mezzo ma vai sempre dove ti porta il cuore
Marcoh
Beverlysta Newbie
*
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Età: 42
Località: Roma
Provincia: ND
Messaggi: 25


Beverly 400 Tourer i.e.


« Risposta #5 inserita:: Marzo 09, 2017, 03:14:11 pm »

Caspita  Huh?
ma il meccanico quando ha fatto la manutenzione non ha controllato che la ruota rimaneva frenata Angry,
spesso tale problema è causato da un on perfetto centraggio della pinza sul disco, in pratica la pinza lavora sbilanciata su un lato e dal quel lato con più difficoltà la pasticca torna indietro mantenendo la ruota frenata, alla lunga surriscaldandosi le pastichhe si surriscalda anche l'olio che poi fa l'effetto spugna sulla frenata.

Ciao, la ruota a freddo gira perfettamente e' libera, rimane frenata solo quando si scalda la pinza e mi fa' questo scherzo.Piu' che effetto spungna mi fa' effetto vuoto ........

Innanzitutto andrebbe verificato il centraggio pinza e se poi viene rilevato qualche discostamento andrebbero aggiunti degli spessori adeguati sul fissaggio pinza per compensare il problema. Se una volta centrato il tutto il problema continua a manifestarsi c'è un problema alle guarnizioni del pistoncino che probabilmente ha una guarnizione che lo impicca e non fa più tornare indietro la pasticca, insomma sono cose di ordinaria amministrazione che un meccanico dovrebbe sapere

Il meccanico come ho scritto mi fece cambio olio, pasticche e spurgo e difatti mi disse che se avessi riavuto il problema di riportaglielo. E' un meccanico scrupoloso, ti assicuro non ha colpe, l'ho chiamato difatti mi ha detto che controllerà la corsa del pistoncino. Ora e' da natale che non mi dava piu' problemi. E' anche vero che io "erroneamente" freno prevalentemente con il posteriore e 190kg di scooter piu 90 kg dei miei potrei aver finito le pasticche nel traffico giornaliero di Roma ........ pero' se con 2000 km finisco le pasticche dietro cambio scooter.

Grazie di tutto vi aggiornero'.

p.s. per lele 73 Ho letto la tua guida per il cambio valvola termostatica,chiara ed esaustiva ma avrei alcune domande da farti.
Registrato

MarcoH
DonVito
Beverlysta Newbie
*
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Età: 40
Provincia: Vicenza
Messaggi: 6



« Risposta #6 inserita:: Marzo 09, 2017, 06:53:12 pm »

Prova anche a far verificare che tu non abbia qualche problema alla tubazione posteriore.
Cambiandola, magari con quella aeronautica in treccia che risente meno di dilatazioni, l'olio dovrebbe restare meglio in pressione e dovresti riuscite a scongiurare infiltrazioni d'aria.
Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.8 | SMF © 2006-2007, Simple Machines LLC XHTML 1.0 valido! CSS valido!