Menu Principale



Ciao, ti chiediamo solo un minuto. Beverly Club e' gratuito in continua crescita. Se ti piace fai qualche click sui nostri sponsor, a te
non costa nulla, ma per noi sono molto importanti. Ci aiutano a coprire le spese e a continuare lo sviluppo di questo progetto. Grazie! ;)

Devi essere loggato per usare la shoutbox!
Notizia:
   Indice   Aiuto Arcade Ricerca Chat Agenda Gallery  
Pagine: [1]
  Stampa  
Autore Discussione: racconto di una giornata "calda" ma "ventilata"  (Letto 614 volte)
kekko96
Beverlysta Newbie
*
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Età: 21
Località: caserta
Provincia: ND
Messaggi: 95


« inserita:: Agosto 26, 2018, 07:09:55 pm »


In occasione del montaggio di un treno di gomme nuovo sotto l'animale (pirelli angel scooter) ho deciso di metterle alla prova sulle curve più belle che ci sono nella mia zona (campania)...partenza ore 7.30 direzione amalfi, passando per il valico di chiunzi, arrivo 10.30, colazione, tentativo non riuscito di trovare un posto per lo scooter e dopo mezz'ora con la ventola fissa decido di proseguire per furore, praiano(sosta di 10 min per far raffreddare lo scooter), positano (piegando come un dannato) fino ad arrivare alla parte opposta ovvero a vico equenze (bagno a mare) e dopo tre ore autostrda a1 fino a casa sulla quale una simpatica bomba d'acqua ci ha investito...210 km bellissimi e caldissimi sia per me che per il mio beverly 125 la quale temperatura è stata per la maggior parte del tempo oltre la meta'(ma mai sul rosso,saranno i rulli nel vario malossi 9.5) e gomme sublimi in piega e buone sul bagnato...prossima tappa: grattare il cavalletto anche sulle strade per raggiungere massa lubrense...che ne pensate??...se qualcuno vuole accodarsi è bene accetto!!!!  police Grin
Registrato
vingiul
Beverlysta Moderatore
Beverlysta Hero
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Età: 62
Località: Amalfi
Provincia: ND
Messaggi: 7080



« Risposta #1 inserita:: Agosto 27, 2018, 07:50:25 am »

Ciao,
i Beverly lavorano "caldi", non c'e' bisogno di farli raffreddare, poco piu' di meta' indicatore e' normalissimo, se tutto e' a posto, ci pensa da solo a raffreddarsi... unico dubbio: 3 ore a Vico o 3 ore in autostrada? In 3 ore arrivi oltre Roma....
vingiul
Registrato


I Maya non hanno capito niente: nel 2012 fa piu' paura la fine del mese che la fine del mondo!
kekko96
Beverlysta Newbie
*
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Età: 21
Località: caserta
Provincia: ND
Messaggi: 95


« Risposta #2 inserita:: Agosto 27, 2018, 10:40:32 am »

Nono 3 ore a Vico...30min in autostrada police angel, si lavorano caldi...basta che non arrivi sul rosso anche grazie alla ventola, i rulli malossi questa volta mi stanno curando davvero molto...4500 km e ancora non si sentono per nulla, forse perché sto guidando piano?!?!?!
« Ultima modifica: Agosto 27, 2018, 01:05:52 pm da kekko96 » Registrato
Pagine: [1]
  Stampa  
 
Vai a:  

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.8 | SMF © 2006-2007, Simple Machines LLC XHTML 1.0 valido! CSS valido!